Chiedere la concessione di contributi economici

Chiedere la concessione di un contributo economico individuali

I contributi economici consentono di prevenire, proteggere e integrare i cittadini o i nuclei familiari che vivono situazioni di disagio. Questi interventi si suddividono in assistenza economica per esigenze primarie e per sostegno abitativo.

Le misure, in base alle particolari situazioni, possono essere:

  • continuative, destinate a supportare le persone e i nuclei familiari in difficoltà fino al raggiungimento di una condizione di autonomia relativamente ai bisogni fondamentali
  • straordinarie, destinate a persone e nuclei familiari che si trovano a dover fronteggiare un’improvvisa situazione di disagio economico.

Approfondimenti

A chi si rivolge

I destinatari del servizio, ai sensi della Legge regionale 23/12/2005, n.23, art. 4sono:

  • i cittadini italiani
  • i cittadini europei, in conformità a quanto disposto dai trattati comunitari
  • i cittadini extracomunitari residenti ai sensi del Decreto legislativo 25/07/1998, n. 286, art. 41
  • gli apolidi ed i rifugiati residenti, nel rispetto delle normative statali ed internazionali vigenti
  • i cittadini stranieri ai sensi del Decreto legislativo 25/07/1998, n. 286, art.18
  • i minori presenti sul territorio regionale
  • i cittadini sardi emigrati e le loro famiglie, ai sensi e nei limiti di quanto previsto dalla Legge regionale 15/01/1991, n. 7
  • le persone occasionalmente presenti o temporaneamente dimoranti nel territorio regionale, che si trovino in situazioni di bisogno tali da chiedere interventi non differibili e non tempestivamente attuabili dai servizi territorialmente competenti o dagli stati esteri di appartenenza
  • coloro che si trovano nella situazione di senza fissa dimora ma che abitualmente vivono nel territorio comunale

Gli interventi potranno essere indirizzati, nei casi urgenti, anche ai cittadini non residenti.

Assistenza economica per esigenze primarie

Le misure di assistenza economica per esigenze primarie comprendono:

  • l'acquisto beni di prima necessità
  • il pagamento utenze domestiche
  • l'acquisto medicinali e pagamento visite specialistiche
  • il pagamento spese viaggi per motivi di salute
  • le pese funerarie
  • le pese viaggi per motivi lavorativi
  • l'anticipo spese relative ad altre tipologie di prestazioni socio-assistenziali.
Assistenza economica per sostegno abitativo

Le misure di assistenza economica per sostegno abitativo comprendono:

  • il pagamento del canone di locazione in presenza di contratto regolarmente registrato;
  • il pagamento del deposito cauzionale per nuova locazione
  • il pagamento rata mutuo
  • la sistemazione abitativa temporanea in situazioni di emergenza (B&B, Albergo, camere…)
  • il pagamento del Canone Edilizia Pubblica (AREA)
  • il pagamento di eventuali spese per agenzie del mercato immobiliare.

In Comune di Alghero…

Per ulteriori informazioni e la presentazione della domanda, rivolgiti all'operatore sociale di riferimento.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Salute
Sezioni: Servizi sociali
Ultimo aggiornamento: 09/04/2021 16:01.35